30.1 Spluga della Preta - GrEsGa

Vai ai contenuti

Menu principale:

30.1 Spluga della Preta

Diario di Bordo > 2010

30/01/2010. 

Luna piena: Altopiano " Spluga della Preta"

Per la nostra prima escursione in notturna siamo risaliti sul rassicurante altopiano della Lessinia, dove oltrepassato il paese di Fosse, giusto un Km più a nord abbiamo lasciato l'auto nel parcheggio di contrada Tommasi (1130m). Incamminandoci sulla comoda carrozzabile che conduce al dosso di m.ga Pealda di Sopra (1470m), poco sotto la gobba del Cornetto (con relativo brutto edificio in cemento armato e ripetitore), tralasciate le tracce per passo Fittanze e deviando in leggera salita alla nostra sinistra, passando più in alto per l'ex Casermetta della Finanza da lì a poco giungiamo alla vicina Chiesetta degli speleologi e all'attiguo orrido della "Spluga della Pretta". Purtroppo a rovinare questa nostra prima in notturna ci si è messa anche un pò di foschia, e così illuminati dalla fiocca luce di luna piena, calando a sud nella valletta antistante la "Grotta del Ciabattino" e imboccata lì la traccia del sentiero n°250, digradando nel boscoso versante della val Liana e proseguendo più in basso su un ultimo tratto di mulattiera più marcata, alla fine della discesa sbuchiamo direttamente sulla strada sterrata, non lontano da contrada Tommasi. 
Tempo totale di percorrenza ore 3:10. 

                                                              




 
Torna ai contenuti | Torna al menu